Come aprire un negozio Etsy

Risposta rapida

Per aprire un negozio Etsy, visita Etsy.com/sell

Sei interessato a vendere su Etsy? Benvenuto!

Questa guida ti aiuta nei primi passi dell'apertura del tuo negozio, condivide suggerimenti su come iniziare alla grande e fornisce risorse per ulteriori indicazioni lungo il percorso. 

Vai a una sezione:

Cosa posso vendere su Etsy?

Etsy è una piattaforma unica di prodotti fatti a mano, articoli vintage e materiali per creare. 

Prima di aprire un negozio Etsy: 

Gli

articoli fatti a mano sono articoli che vengono progettati e/o realizzati da te, il venditore. Ciò include oggetti completamente realizzati a mano come ceramiche filate o sciarpe lavorate a maglia. Include anche articoli, come ad esempio spille smaltate, che il venditore progetta e che poi fa realizzare da un produttore esterno. Non include gli articoli acquistati e rivenduti, anche se tali articoli sono stati realizzati a mano da qualcun altro. Gli articoli fatti a mano devono essere creati o progettati dal venditore.

Gli

articoli vintage devono avere almeno 20 anni Gli articoli vintage possono includere articoli di abbigliamento, articoli per la casa, elettronica e molto altro! Tuttavia, se un articolo ha meno di 20 anni, non può essere venduto come articolo vintage su Etsy.

I

materiali per creare su Etsy sono gli strumenti, gli ingredienti o i materiali il cui scopo principale è creare un articolo o organizzare un'occasione speciale. I materiali per creare possono essere fatti a mano, essere materiali commerciali oppure vintage. Anche i materiali per le feste possono essere venduti come materiali per creare.

Anche se i tuoi prodotti sono fatti a mano, vintage, o sono materiali per creare, potresti non essere in grado di venderli su Etsy se appartengono alla categoria di articoli vietati. Non dimenticare di rivedere e comprendere i nostri regolamenti prima di mettere in vendita i tuoi articoli. Gli articoli vietati includono tabacco, droghe e accessori correlati all'uso di droghe, armi, materiali pericolosi e altri. Anche gli articoli che utilizzino la proprietà intellettuale di qualcun altro, anche se progettati o realizzati da te, non sono permessi.

Devi anche rispettare le leggi del tuo Paese o della tua zona. Potrebbero esserci delle cose che nella tua zona non possono essere vendute o inviate via posta.

Al momento è possibile aprire un negozio Etsy in uno dei Paesi dove Etsy Payments è disponibile. Etsy al momento può offrire servizi di pagamento solo in alcuni Paesi . Stiamo lavorando per aggiungere ulteriori Paesi in futuro.

Consulta regolarmente la sezione Aggiornamenti del sito del nostro Manuale per il venditore per ulteriori aggiornamenti.

Creare il tuo negozio

Prima di creare il tuo negozio, effettua l'accesso oppure crea un account Etsy. Utilizzerai questo account per gestire il tuo negozio, e per acquistare da altri venditori su Etsy. Dopo aver creato il tuo account, aggiungi la foto del profilo e la biografia per far sapere chi sei al resto della Community di Etsy.

Devi completare il primo passo dell'apertura del tuo negozio sul browser web in un computer desktop. Una volta aperto, puoi gestire il tuo negozio dalla app Etsy Seller.

  1. Per aprire un negozio Etsy, visita Etsy.com/sell e seleziona Comincia.
  2. Rispondi a qualche domanda su dove risiedi, sulla tua esperienza come azienda e se desideri ricevere ulteriori risorse riguardanti la vendita.
  3. Seleziona la lingua del tuo negozio, il Paese e la valuta, quindi selezionaSalva e continua.
  4. Scegli il nome del negozio, quindi seleziona Salva e continua.

Etsy non richiede ai venditori di possedere una licenza commerciale per vendere su Etsy.

Tuttavia, quando si vende su Etsy si deve seguire tutte le leggi che si applicano a una piccola impresa che vende online. Se hai delle domande su quali leggi si applicano alla tua attività, ti consigliamo di contattare un professionista qualificato

Seleziona la lingua, il Paese, la valuta e l'impegno nel tempo:

  • Lingua del negozio: la lingua del negozio che scegli diventerà la lingua la lingua predefinita che utilizzerai per descrivere i tuoi articoli. Assicurati che la lingua che scegli sia una lingua che utilizzi agevolmente per comunicare con gli acquirenti. Non sarai in grado di cambiarla in un secondo momento, ma se vorrai potrai aggiungere delle traduzioni in altre lingue, una volta effettuata la registrazione in altre lingue, dopo l'apertura del tuo negozio. 
  • Il Paese del negozio: assicurati di selezionare il Paese corretto per il tuo negozio. 
  • La valuta del negozio: scegli la valuta che utilizzerai per impostare i prezzi delle tue inserzioni. Potrebbero venirti addebitate delle commissioni di conversione di valuta nel caso la valuta della tua banca fosse differente dalla valuta del tuo negozio.

Scegli un nome memorabile che rispecchi il tuo stile. I nomi dei negozi devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • avere una lunghezza che vada dai 4 ai 20 caratteri 
  • non contenere spazi o caratteri speciali 
  • non contenere volgarità 
  • non essere già in uso da parte di un altro utente di Etsy 
  • non violare il marchio di altri

Se il nome del negozio che hai inserito è in uso, vedrai dei suggerimenti per altri nomi ancora disponibili. Il nome del negozio che sceglierai verrà tenuto in serbo per te mentre completi il procedimento per l'apertura del negozio.

Dopo che il tuo negozio risulterà aperto, potrai modifcare il nome da Info e aspetto sotto alla scheda Nome del negozio . 

Alcuni suggerimenti su come scegliere il nome del negozio.

Aggiungi le inserzioni nel tuo negozio. Non devi ancora aggiungere tutte le inserzioni!

Impostare le informazioni relative ai pagamenti e alla fatturazione

Per essere pagati su Etsy si deve collegare un conto bancario al proprio negozio Etsy per ricevere i pagamenti. Si deve anche aggiungere una carta di debito o di credito al proprio account per pagare le fatture inviate da Etsy. 

Come collegare il tuo conto bancario:

  1. Dalla pagina Come verrai pagatoinserisci i tuoi dati personali.
  2. In fondo alla pagina, seleziona il Paese in cui è ubicata la tua banca sotto Dove si trova la tua banca?

I passaggi per impostare i pagamenti possono variare in base alla tua ubicazione.

I venditori con sede negli Stati Uniti aggiungono i dati bancari utilizzando un servizio di terze parti fornito da Plaid. Plaid ti permette di effettuare la verifica dei tuoi dati bancari per assicurarti di ricevere i tuoi versamenti. Maggiori informazioni sulle misure di sicurezza di Plaid.

Sotto a I tuoi dati bancari scegli Collega la tua banca con Plaid e segui i passaggi per aggiungere ed effettuare la verifica dei tuoi dati bancari. Maggiori informazioni su come aggiornare i dati bancaria. Quando utilizzi Plaid per effettuare la verifica dei dati del tuo conto bancario, accetti i termini di Plaid, inclusa l'Informativa sulla privacy di Plaid.

I venditori che si trovano in Australia devono avere un indirizzo di residenza in archivio, associato a quello della loro banca australiana. Questo indirizzo deve essere utilizzato per Etsy Payments. Non siamo in grado di accettare caselle postali come indirizzi di residenza.

È possibile aggiungere il tuo indirizzo in Gestione negozio.

Puoi registrarti ad Etsy Payments con un conto Payoneer.

  1. Seleziona Connettersi con Payoneer. Ti verrà richiesto di accedere a un conto Payoneer o di creare un conto Payoneer, se non ne hai già uno.
  2. Scegli Salva e continua.

Maggiori informazioni su come utilizzare Payoneer con Etsy.

  1. Sotto a I tuoi dati bancari, inserisci i dati del tuo conto bancario. 
  2. Seleziona Salva e continua.
  3. Aggiungi una carta di credito o di debito. (I negozi con sede in Germania, Austria e nei Paesi Bassi non hanno bisogno di aggiungere una carta di credito o di debito.) 

Devi effettuare la verifica dei tuoi dati bancari per assicurarti di ricevere i fondi provenienti dalle tue vendite in modo sicuro e certo. Maggiori informazioni su come effettuare la verifica dei tuoi dati bancari.

Puoi aggiungere una carta prepagata al tuo account dalla pagina di configurazione della fatturazione, se hai già aggiunto una carta di credito o di debito al tuo account. Una carta prepagata non ricaricabile non può essere la sola o la principale carta di pagamento di un account, ma si può sempre pagare la fattura manualmente con una carta prepagata non ricaricabile.

Se stai provando ad aggiungere una carta prepagata ricaricabile al tuo ma non ci riesci, prova con un'altra carta. 

Attivare la verifica in due passaggi

Come misura di sicurezza, richiediamo che venga impostata la verifica in due passaggi. Quando effettui l'accesso da un browser o da un dispositivo non riconosciuto, ti inviamo un codice di verifica di accesso, prima di poter accedere al tuo account. È possibile ricevere tale codice di verifica attraverso:

  • un'app di autenticazione sul tuo dispositivo Android o iOS (consigliato)
  • un SMS
  • una telefonata

Maggiori informazioni sulla verifica in due passaggi.

Se stai riscontrando dei problemi con l'inserimento del tuo numero di telefono per la verifica in due passaggi, utilizza invece un'app di autenticazione. 

Una volta terminata questa operazione, seleziona Apri il tuo negozio. Complimenti! Ora puoi iniziare ad allestire il tuo negozio!

Allestire la vetrina del negozio

Una volta che ci si è registrati per vendere su Etsy, ci sono alcuni passaggi che si devono compiere per completare l'allestimento del proprio negozio e prepararsi alla vendita dei propri prodotti. Come qualunque attività commerciale online, devi riflettere su come intendi gestire il tuo negozio. È bene considerare cose come il tempo di produzione, i regolamenti e come organizzare la spedizione.

Maggiori informazioni su come personalizzare l'aspetto del tuo negozio.

  • Sezione Profilo del negozio: carica video o foto, condividi la storia dei tuoi prodotti, come è nata la tua attività e quale è la tua visione per il tuo marchio. Scopri come creare un'ottima sezione "Profilo del negozio".
  • Membri del negozio: introduci tutti gli altri membri del tuo team e le persone con cui collabori.

  • Condizioni di vendita: delinea tutte le tue condizioni di vendita relative a spedizione, resi, sostituzioni, pagamenti, articoli personalizzati e tutte le altre linee guida che gli acquirenti devono conoscere prima di effettuare un acquisto.
  • Profili di spedizione: decidi quanto vuoi addebitare per i costi di spedizione, se hai intenzione di offrire la spedizione gratuita, e imposta i profili di spedizioneche aiutano gli acquirenti a capire quanto devono pagare per la spedizione.

Ricordiamo ai venditori statunitensi che, una volta terminato l'allestimento del negozio, hanno la possibilità di acquistare le etichette di spedizione di USPS su Etsy. È possibile risparmiare fino al 30% rispetto alle tariffe di vendita al dettaglio di USPS che pagheresti all'ufficio postale o altrove online. Scopri come acquistare le etichette di spedizione USPS su Etsy.

Aggiungi altre inserzioni al tuo negozio

Appena avrai completato tutte le sezioni del negozio, potrai cominciare ad aggiungere prodotti al tuo negozio Etsy. Quando aggiungi un prodotto al tuo negozio, crei quella che chiamiamo un'inserzione. Scopri come mettere in vendita un articolo.

Quando metti in vendita i tuoi articoli, tieni presente le buone norme riguardanti le inserzioni, tenendo in considerazione quanto segue:

Marketing, creazione del marchio e promozione

Una strategia di marketing è la chiave del successo di un negozio Etsy. Utilizzare strategie di marketing permette ai nuovi acquirenti di trovare i tuoi prodotti, aggiornerà i clienti esistenti sulle ultime novità del tuo negozio e può portare a un aumento complessivo delle vendite. 

  • Verifica che il tuo negozio sia ottimizzato per la ricerca di Etsy. Assicurati di aggiungere la tua posizione in modo che il tuo negozio possa essere trovato nelle ricerche locali. 
  • Collega il tuo negozio ai tuoi profili di social media in modo da poter creare facilmente dei post riguardanti la tua attività commerciale creativa. 
  • Maggiori informazioni su come investire nella pubblicità può aiutarti a costruire il tuo marchio e a portare le tue inserzioni di fronte agli acquirenti.
  • Considera anche la possibilità di offrire sconti per incoraggiare i cllenti a fare acquisti tramite offerte e buoni
  • Trova un mercatino dell'artigianato o una fiera di zona dove poter vendere i tuoi prodotti. 
  • Unisciti alla Community e ai team di Etsy dove puoi metterti in contatto con venditori e acquirenti. 

Dai un'occhiata a questi approfondimenti su diversi argomenti per saperne di più:

Comincia a vendere

Qui alla Etsy, siamo orgogliosi che i nostri venditori offrano agli acquirenti una fantastica esperienza. Consulta i suggerimenti per offrire un ottimo servizio clienti. Se fornisci un servizio clienti eccellente e continuativo, potresti diventare un Venditore stellato.

Fai crescere la tua attività commerciale su Etsy

Per migliorare il rendimento del tuo negozio, consulta le nostre guide essenziali riguardanti:

Disponiamo anche di un gran numero di risorse per aiutarti a capire come vendere su Etsy:

Ti diamo il benvenuto su Etsy come venditore!

Qui sono illustrate le risposte ad alcune domande comuni su come muovere i primi passi su Etsy.

Se desideri una guida dettagliata per iniziare, leggi la nostra Guida per il venditore principiante.

Per aprire un negozio Etsy:

  1. Fai clic su Vendere su Etsy su Etsy.com.
  2. Fai clic su "Apri il tuo negozio Etsy".
  3. Seleziona la lingua per il tuo negozio, Paese e valuta, quindi fai clic su "Salva" e continua.
  4. Scegli il nome del negozio, quindi fai clic su "Salva" e continua.

A questo punto avrai un negozio in modalità "bozza". Prima di aprire il tuo negozio devi creare le inserzioni per i tuoi articoli, scegliere i metodi di pagamento, e impostare la fatturazione

Una volta inserite le informazioni di fatturazione vedrai apparire un pulsante per pubblicare il tuo negozio.

Quando il tuo negozio risulterà aperto potrai personalizzarne l'aspetto con un logo e un banner del negozio.

Quando un utente cerca un articolo su Etsy.com, l'algoritmo di ricerca di Etsy si attiva per restituire le corrispondenze più pertinenti. Quando crei le inserzioni nel tuo negozio, hai la possibilità di controllare i fattori più importanti del posizionamento nella ricerca di Etsy:

  • La pertinenza dei titoli e dei tag
  • La pertinenza delle caratteristiche degli articoli
  • Qualità dell'inserzione
  • L'esperienza dei clienti e del mercato
  • Per gli acquirenti con sede negli Stati Uniti: spedizione garantita

Maggiori informazioni su come ottimizzare ciascuno di questi fattori.

Tutti i prodotti messi in vendita su Etsy devono essere fatti a mano, o vintage, o materiali per creare. Gli articoli venduti su Etsy devono inoltre osservare il nostro Regolamento per gli articoli vietati.

Articoli fatti a mano

Gli articoli fatti a mano sono articoli realizzati e/o progettati da te, il venditore. Mettendo in vendita articoli fatti a mano, in quanto venditore devi:

  • Aver fisicamente realizzato o creato il progetto originale degli articoli.
  • Indicare nella sezione "Profilo del negozio" tutte le persone coinvolte nella creazione degli articoli e nella gestione dell'attività commerciale. Se collabori con un produttore esterno, devi rivelare l'identità di tale produttore in tutte le inserzioni interessate.
  • Usare fotografie di tua proprietà nelle inserzioni.

Leggi il nostro regolamento completo del "fatto a mano".

Prodotti vintage

Gli articoli vintage devono avere almeno 20 anni. Articoli nuovi, in stile vintage, o da collezione non sono consentiti in questa categoria.

Maggiori informazioni sulla vendita di articoli vintage su Etsy.

Materiali per creare

I materiali per creare su Etsy sono attrezzi, ingredienti o materiali il cui scopo principale è l'impiego nella creazione di un articolo o di un'occasione speciale. I materiali per creare possono essere fatti a mano, essere materiali commerciali o vintage. Anche i materiali per le feste possono essere venduti come materiali per creare.

Scopri cosa può essere venduto nei materiali per creare.

Se hai chiuso il tuo negozio Etsy, potrai comunque riaprirlo. Tutte le informazioni rimarranno esattamente come le hai lasciate.

Se il tuo negozio è stato sospeso, dovresti aver ricevuto un'email da parte di Etsy per informarti della sospensione. Rispondi direttamente a tale email e richiedi che il tuo negozio venga riaperto. Se non riesci a trovare questa email, faccelo sapere.

Riaprire un negozio Etsy

Dopo il 26 aprile 2021, non sarai in grado di aprire un negozio nella maggior parte dei mercati dove Etsy Payments non è attualmente disponibile. Se hai aperto un negozio prima di tale data e hai sede in un Paese che risulta non idoneo per l'utilizzo di Etsy Payments, dovresti essere in grado di continuare ad utilizzare il tuo conto dei pagamenti per accettare i pagamenti.
Did this help?
Why didn’t this article help you? (select all that apply, required question)

Thanks for your feedback!

Hai altre domande?

Contatta l'assistenza