Indirizzi di spedizione verificati

Se un acquirente con sede negli USA inserisce un indirizzo, Etsy controllerà che quell’indirizzo corrisponda a un indirizzo esistente su USPS. Se l’indirizzo non corrisponde, verrà suggerito all’acquirente un indirizzo alternativo. L’acquirente potrà scegliere di utilizzare l’indirizzo suggerito o quello originariamente inserito.

Qualsiasi differenza tra l’indirizzo suggerito e quello originale verrà evidenziata affinché l’acquirente possa controllare prima di procedere al completamento dell’acquisto.

Nel caso in cui l’acquirente verifichi che la versione USPS dell’indirizzo è corretta, visualizzerai un messaggio di notifica quando l’ordine apparirà nella tua pagina degli Ordini:

Verrà evidenziato anche nella stessa ricevuta dell’ordine:

Acquirente - Indirizzo verificato

Se un acquirente scopre che l’indirizzo suggerito da USPS non è corretto o è incompleto, potrà scegliere di selezionare l’indirizzo originariamente inserito e procedere al pagamento. In questo caso ti informeremo anche nelle pagine degli Ordini e Ricevute.

Indirizzi non verificati

Qualsiasi indirizzo di spedizione USA proveniente da PayPal o salvato su Etsy prima del Gennaio 2014 non sarà sottoposto al procedimento di verifica dell’indirizzo su Etsy. È inoltre possibile che USPS possa non trovare un indirizzo simile a quello inserito dall’acquirente.

Riceverai una notifica a proposito nella pagina degli Ordini:

Visualizzerai inoltre la stessa notifica nella ricevuta dell’ordine:

Nel caso in cui ciò si verificasse, ti suggeriamo di contattare l’acquirente direttamente per verificare il formato dell’indirizzo.

Did this help?
Why didn’t this article help you? (select all that apply, required question)

Thanks for your feedback!

Hai altre domande?

Contatta l'assistenza