Come gestire un negozio in situazioni di emergenza

Ci rendiamo conto che circostanze straordinarie possono avere un impatto sulla tua attività commerciale. Durante questi periodi può risultare difficile occuparsi della gestione del tuo negozio e allo stesso tempo prenderti cura di te e della tua famiglia.

Se hai bisogno di prenderti una pausa dal tuo negozio, ci sono dei passaggi che puoi seguire per preparare il tuo ritorno. Creare un piano in anticipo e aggiornarlo periodicamente può aiutare a ridurre lo stress in caso di emergenza. Questi passaggi possono aiutarti a creare un piano:

Essere consapevoli delle proprie limitazioni

È importante stabilire limiti salutari quando la tua attenzione è richiesta altrove. Assicurati di avere il tempo e le risorse per gestire il tuo negozio prima di assumere impegni con i tuoi acquirenti. Pensa a quanti ordini riesci a completare in un giorno o in una settimana, i materiali di consumo che hai e quanto tempo puoi dedicare al tuo negozio. Ciò può aiutarti a determinare quanti ordini puoi realisticamente soddisfare.

Considera le risorse a cui hai accesso e ciò che può venire influenzato da una emergenza. Determinati eventi, come il tempo meteorologico, possono influire sulla spedizione o sulla consegna delle forniture. Prendersi del tempo per cercare risorse alternative può aiutarti a far funzionare il tuo negozio senza intoppi.

Chiedere aiuto ad amici o familiari

Se gestisci il tuo negozio per conto tuo, potrebbe essere una buona idea preparare un amico fidato o un familiare ad aiutarti nella gestione in caso di emergenza. Potrebbero aiutarti a spedire gli ordini, emettere eventuali rimborsi, o a rispondere ai Messaggi.

Comunicare con i propri clienti

Se, per qualsiasi motivo, prevedi di non riuscire a soddisfare gli ordini nei tempi di lavorazione previsti, sii trasparente con gli acquirenti. Comunica eventuali ritardi agli acquirenti e quando intendi spedire i tuoi ordini tramite i Messaggi. Fornisci ai tuoi acquirenti aggiornamenti dettagliati con regolare frequenza.

Se non riesci a rispettare la data di consegna riferita all'acquirente, puoi ancherimborsare e annullare l'ordine.

Puoi comunicare agli acquirenti eventuali ritardi e quando intendi spedire i loro ordini  Se sei in grado di continuare ad accettare ordini, modifica i tempi di lavorazione in modo da includere possibili ritardi e riflettere accuratamente il tempo di cui hai bisogno per completare gli ordini.

Puoi anche impostare una risposta automatica nei tuoi Messaggi per un massimo di 5 giorni, per qualsiasi acquirente che potrebbe contattarti.

Attivare la modalità "In vacanza"

Quando attivi la Modalità "In vacanza" per il tuo negozio, i tuoi articoli non saranno più visibili al pubblico e ciò eviterà che gli acquirenti effettuino degli ordini. La modalità "In vacanza" è utile quando hai un accesso limitato o nessun accesso al tuo negozio. Ricorda che gli ordini aperti devono essere o soddisfatti o rimborsati.

Con la Modalità "In vacanza" puoi impostare una risposta automatica per le persone che ti inviano un Messaggio, e gli acquirenti possono registrarsi per ricevere un messaggio al tuo ritorno. Puoi personalizzare il banner del negozio oppure la foto di copertina e aggiornare l'annuncio del negozio per fare sapere a tutti che ti sei preso una pausa.

Chiedere assistenza ad Etsy

Se sei in una situazione difficile, ti invitiamo a contattare l'assistenza Etsy per ricevere aiuto. Possiamo darti una mano a elaborare un piano per fare in modo che i tuoi impegni nei confronti degli acquirenti vengano comunque soddisfatti mentre ti occupi di questioni personali. Per contattare l'assistenza di Etsy, scegli Contatta l'assistenza in fondo a questa pagina.

Poiché la situazione in Ucraina continua ad evolversi, Etsy sta lavorando per supportare i nostri venditori nelle aree colpite. Se sei un venditore con sede in Ucraina o in Russia, ricontrolla queste informazioni per verificare se rispondono alla tua domanda.

A causa dell'aumento delle sanzioni e delle restrizioni commerciali, i venditori c on sede in Russia e Bielorussia non saranno più in grado di accedere ad Etsy.com a partire dal 4 aprile. Non sappiamo quando le restrizioni commerciali saranno rimosse. Tuttavia, seguiamo attentamente la situazione e ci metteremo in contatto con te per eventuali aggiornamenti appena possibile. I nostri agenti dell'assistenza non possono fornire ulteriori informazioni in questo momento.

Se hai sede in Russia o Bielorussia, fino al 4 aprile sarai ancora in grado di comunicare con i tuoi clienti, soddisfare gli ordini aperti e scaricare i dati del tuo negozio. Tuttavia, dopo il 4 aprile, non sarai in grado di accedere ad Etsy.com, alla app di Etsy per gli acquisti, o alla app "Vendere su Etsy". Ti consigliamo di soddisfare o rimborsare tutti gli ordini aperti prima del 4 aprile. Se il tuo acquirente richiede un rimborso e ha pagato tramite PayPal, indirizzalo su PayPal per ricevere ulteriore assistenza. I tuoi dati non saranno cancellati, ma poiché non avrai accesso a Etsy, è consigliabile salvare quelli del tuo negozio. Maggiori informazioni su come scaricare un file contenente le tue recensioni, i tuoi ordini e altre informazioni di riferimento per il futuro.

Se al momento non sei in grado di soddisfare i tuoi ordini, ti consigliamo di contattare i tuoi acquirenti e comunicare loro che hai bisogno di annullare e rimborsare questi ordini. Appena avrai fatto questo, metti il tuo negozio in modalità "In vacanza" se il tuo account non è sospeso, per fare in modo di non ricevere più nuovi ordini.

Did this help?
Why didn’t this article help you? (select all that apply, required question)

Thanks for your feedback!

Hai altre domande?

Contatta l'assistenza