Addebiti non riconosciuti relativi alla carta di credito

Se sull'estratto conto bancario noti addebiti effettuati da Etsy che non riconosci, le ragioni potrebbero essere varie. Esamina le seguenti ipotesi:

Sul mio estratto conto vedo che gli addebiti sono stati fatti da Etsy, invece che dal venditore dal quale ho effettuato l'acquisto.

Etsy è una piattaforma. Quando effettui un ordine su Etsy da uno dei nostri venditori, Etsy risulta come l'ufficiale dettagliante, il che significa che la transazione riportata sul tuo estratto conto è una transazione avvenuta con Etsy. A seconda della tua ubicazione al momento dell'acquisto, l'elaborazione della transazione avviene in una delle due sedi di Etsy: a Brooklyn, New York oppure a Dublino, Irlanda.

Un familiare ha fatto un acquisto su Etsy

Spesso troviamo addebiti non riconosciuti, che corrispondono a ordini effettuati da un familiare, un amico o un collega che ha ricevuto il permesso del venditore di utilizzare la sua carta. In questo caso, ti consigliamo di contattare i familiari, gli amici o i colleghi che potrebbero avere accesso alle tue informazioni finanziarie o al tuo dispositivo.

Come contattare Etsy in relazione ad un addebito

Se non riesci a trovare l'origine dell'addebito, contattaci direttamente presso verification@etsy.com, oppure scorri fino alla fine della pagina e fai clic su Contatta l'assistenza. Ricorda di scrivere "Attn: Risk" nella riga dell'oggetto e di includere le seguenti informazioni che ci aiuteranno ad individuare l'addebito:

  • il nome del titolare della carta e l'indirizzo di fatturazione associato con quella carta;
  • le ultime 4 cifre della carta di credito associata con l'addebito;
  • l'importo esatto e la data dell'addebito o degli addebiti.

Appena riceviamo queste informazioni, uno dei nostri impiegati esaminerà l'addebito e risponderà alla tua email entro 24 ore.

Questo articolo ti è stato utile?

Hai altre domande?

Contatta l'assistenza